Viaggiare da soli riduce lo Stress?

Un viaggio in solitaria potrebbe aiutarti a ridurre lo stress

Dei vantaggi sul viaggiare ne abbiamo parlato in un altro articolo: 5 Motivi per cui Viaggiare è Importante. Ma i benefici che può darci un viaggio non si limitano certamente a 5.

Andare in vacanza spesso significa staccare la spina, ricaricare le batterie e ripartire una volta tornati, pieni di energie. Molti di voi avranno infatti notato come nel periodo della vacanza spesso ci si senta più riposati. Il sonno diventa più profondo e ristoratore e spesso tanti piccoli acciacchi come mal di schiena o mal di testa spariscono “magicamente”.

viaggiare da sola

La consapevolezza di avere del tempo da dedicare a noi stessi ci fa stare bene, i muscoli si rilassano e la mente si schiarisce, lontana dal caos e dagli impegni quotidiani.

Ti sorprederà sapere che a prescindere dal tipo di viaggio, avventuroso o di totale relax, il livello di stress accumulato si abbasserà comunque.

Bisogna comunque fare attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti e seguire dei Consigli per Rilassarti Veramente in Vacanza.

Starsene sdraiati in riva al mare con un cocktail all’ombra di una palma è un toccasana e desiderio di molti, ma anche una vacanza alla scoperta di nuove culture e posti meravigliosi può aiutare.

La scoperta ci offre nuovi orizzonti, nuovi modi di pensare e di guardare il mondo.

Questo vale sia per un viaggio di gruppo ben assortito che per un viaggio in solitaria. Ma cosa offre in più viaggiare soli?

viaggi da solo dove andare

Viaggiare da soli ci permette di rispettare i nostri tempi. Non c’è bisogno di star dietro ad un itinerario scelto dal gruppo o argomentare sul cosa fare e cosa non durante il viaggio. Ma viaggiare da soli implica anche una maggiore responsabilità ed impegno personale.

Viaggiare da soli non è semplicissimo ma neanche così difficile come si pensa. Basterebbe prepararsi in anticipo poiché se non si è pronti e sicuri di farlo una vacanza da sogno potrebbe trasformarsi in una da incubo.

Oltre a consigliarti questo articolo dove puoi Imparare a Viaggiare a piccoli passi ti elenco questi piccoli accorgimenti per evitare di rendere la tua vacanza in solitaria stressante.

Ecco le accortezze da prendere per evitare lo stress in vacanza:

  • Organizzati con largo anticipo. Hotel, voli, itinerari e trasporti
  • Informati esattamente su come arrivare alla zona di pernottamento dall’aereoporto
  • Cerca una mappa del luogo cartacea o scaricabile e consultabile anche offline
  • Utilizza Google Trips o simili per avere un itinerario organizzato
  • Utilizza TripAdvisor per ristoranti e locali ma soprattutto chiedi ai residenti (eccetto i tassisti)
  • Apprendi qualche parola base nella lingua locale, come: grazie, si, no, salve
  • Parti sempre con un assicurazione per viaggi. Fondamentale
  • Più tempo avrai per organizzare il viaggio maggiore sarà la tranquillità con cui lo affronterai.

Seguendo questi piccoli consigli e consultando i suggerimenti degli altri articoli sarai in grado di affrontare un viaggio in solitaria senza alcun problema e scoprirai che  l’essere soli con se stessi in lande sconosciute qualcosa in te si risveglierà, dandoti consapevolezza ed una rinnovata autostima.

 

 

Un commento

  1. Viaggiando da soli si impara tanto ma non credo aiuta a diminuire lo stress, anzi. Meglio yn viaggio di gruppo organizzato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *