Paura di Volare – Ecco come Comprenderla e Superarla!

Paura di Volare? Puoi superarla, ecco come fare

Se hai paura di volare sappi che non sei da solo, il 30-40% della popolazione (in base alle ricerche) afferma di averne timore. Le cause di tale paura possono essere molteplici ma quasi sicuramente ti ritroverai in una di queste:

  • Paura di un guasto aereo e conseguente schianto
  • Paura di sentirti intrappolato durante il volo o di sentirti mancare l’aria
  • Timore di un attacco di panico in volo

Sappi che qualsiasi sia la motivazione esiste un modo per superarla. Il segreto sta nel riconoscere le proprie paure ed imparare a gestirle.

É una parola eh? No, fidati, puoi davvero riuscirci.

Migliaia di persone hanno paura di prendere l’aereo ed evitano in tutti i modi di farlo. Questo potrebbe, da una parte invogliare ad intraprendere viaggi più “on the road” tra treni, autobus, il ché non ha nulla di negativo, ma dall’altra ad un’esponenziale rinuncia a viaggiare per il mondo.

Avrai sicuramente sentito di come alcune persone riescano a volare nonostante la loro paura tramite piccoli trucchi. Ecco, bisogna far bene una distinzione tra quali trucchi è giusto utilizzare e quali no. Un buon numero di persone infatti supera la paura di volare utilizzando alcolici o ansiolitici.

Niente di più sbagliato.

É vero, l’utilizzo di farmaci o bevande alcoliche può al momento del volo diminuire lo stato d’ansia ma non risolve alla radice il problema. Va bene dunque utilizzare poche gocce di lexotan, sporadicamente (e sempre sotto consulenza medica), purché non diventi un abitudine.

Esistono accortezze e piccoli trucchi più sani per superare la paura di volare, li puoi trovare a fine articolo.

Come superare la paura di volare?

Intanto iniziamo a

Comprenderne le cause

Se è vero che alcune persone soffrono di ansia da volo da tutta la vita, ne esistono altrettante che hanno viaggiato per anni e che improvvisamente iniziano ad averne paura. Perché?

I motivi sono molteplici ma in generale la fobia appare quando nella persona si è già insinuato uno stato generale d’ansia derivante da tutt’altro.

Capire cosa c’è dietro la nostra paura è una delle tappe fondamentali per il superamento di tale fobia.

Paradossalmente, passare troppo tempo nel rimuginare sul “perché?” non ci sarà d’aiuto.

Le domande che dobbiamo iniziare a farci sono “cosa effettivamente mi spaventa?” e “che cosa provo nel pensarci?”, “come reagisco?”.
Poniamoci domande più specifiche, frazioniamo la domanda da un milione di dollari “perché ho paura di volare?” in tante piccole domande più dettagliate per avere un insight migliore.

Questo piccolo esercizio ti aiuterà ad avere le idee un po’ più chiare e ad iniziare un percorso di lavoro sulla risoluzione della tua paura di utilizzare gli aerei.

E adesso? Adesso un primo scalino è stato fatto. Ce ne sono degli altri da fare.

Questo è un Infogramma che ho creato per indicarti in semplici passi cosa potresti fare per superare la tua paura di volare. Se vuoi continuare invece una lettura più approfondita puoi continuare oltre.

Paura di volare consigli

Se conosci il nemico e te stesso, la tua vittoria è sicura. Se conosci te stesso ma non il nemico, le tue probabilità di vincere e perdere sono uguali. Se non conosci il nemico e nemmeno te stesso, soccomberai in ogni battaglia.  [L’arte della guerra]

Incredibile pensare come un manoscritto realizzato tra il  VI e il V secolo a.C sia ancora così attuale dopo 2500 anni. In pochissime parole abbiamo un estratto di ciò che necessitiamo per superare tutti gli ostacoli. In questo caso dobbiamo conoscere meglio noi stessi e le nostre paure.

Cosa ti impedisce di superare la paura?

Alcuni meccanismi di difesa e comportamenti che mettiamo in atto verso la nostra paura di volare.

Evitarla

Tendenzialmente più abbiamo paura, maggiore sarà la tendenza ad evitare le situazioni in cui la nostra paura possa palesarsi. In questo caso specifico la “fuga” è rappresentata dall’evitare di prendere un volo o di viaggiare sulle lunghe distanze. Evitare la situazione potrebbe darti un senso di sollievo, ci fa sentire protetti ed è per questo che è estremamente rischioso. Si rischia di cadere sempre più in profondità nella nostra paura.

Anticiparla

Chiunque abbia avuto paura di qualcosa sa di cosa sto parlando. L’ansia anticipatoria prima di un esame, prima di un volo o dei risultati di un concorso è uno stato che quasi tutti hanno provato. La semplice quanto diabolica domanda che ci si pone “e se?” inizia a contagiare la nostra mente, giorni, settimane, mesi prima dell’evento. Per alcuni l’immaginazione arriva così lontano da raffigurare eventi disastrosi ed improbabili, aumentando il livello d’ansia, togliendo il sonno e portanto la persona a cancellare il volo o il piano di una partenza.

Combatterla

Alcune persone, nonostante la paura, devono prendere l’aereo per lavoro. Eppure verrebbe da pensare che più si prenda l’aereo meno paura si dovrebbe avere. Questo è vero se lo si fa nella maniera appropriata. Ho conosciuto due professionisti, rappresentanti per la precisione, costretti ad utilizzare l’aereo per lavoro. Entrambi, chi più chi meno, avevano in realtà paura di volare.

Come la affrontavano? Male, a dirla tutta. Uno di loro beveva un paio di drink prima di salire a bordo, l’altro diceva di combatterla con piccoli rituali scaramantici, portafortuna, preghiere, etc. Più viaggiavano più la situazione peggiorava.

Per superare la paura di volare dobbiamo lavorare CON la paura, accettarla e capirla, NON combatterla alla cieca.

Nella seconda parte trovi gli Step necessari per superare l’ansia da volo e l’aerofobia

2 commenti

  1. Pingback:8 Passi per superare la paura di volare - Conoscersi Viaggiando

  2. Non ho capito pero se la paura di volare sia proprio una fobia o semplicemente ansia di volare. O è tutte e due le cose?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *